EQUIVOCI Le Salon des Refusés

Brescia, Gare 82 Gallery 20 aprile – 18 maggio 2024

Vernissage decisamente rumoroso alla Gare 82 per la presentazione di “EQUIVOCI, Le Salon des Refusés”, una proposta espositiva che ha animato la nota galleria bresciana che, per l’occasione, ha vestito le sue pareti con oltre cento opere d’arte e arredato gli ampi spazi con numerose sculture. 

Un’esposizione dai tratti insoliti che ha incuriosito un corposo pubblico di visitatori tra cui collezionisti, appassionati d’arte, galleristi e naturalmente i moltissimi artisti esposti, ma non soltanto. Un coro di voci riunite nell’ambizioso tentativo di dare un significato alla realtà odierna che, spesso proprio attraverso il confronto con gli altri, ci mostra la sua natura ambigua, privata e profondamente mutevole. Diretta dall’imprenditore e collezionista Ettore Marchina, la galleria ha confermato negli anni il suo animo aperto a proposte alternative, alla sperimentazione artistica, e lo dimostra ancora una volta con la mostra EQUIVOCI Le Salon de Refusés, ideata e curata da Paola Rivetta e Federica Picco.  Ogni opera racconta una storia personale, un progetto artistico, l’idea di un mondo diverso interpretato dall’artista che prende forma tramite un dipinto, una scultura o una fotografia.  “Quante sono le voci in Sala?” In tal senso la risposta all’enigmatica domanda che accoglie il visitatore all’ingresso della Gare 82 potrebbe essere “infinite”… o forse, all’opposto, “una soltanto”, quella dell’arte.

Total
0
Shares
Previous Article

ROBERTO PIETTA “trova il tuo iroman e vincerai”

Next Article

GRUPPO BOSSONI: è la “Bossoni Family” il nostro grande valore!

Related Posts
Processing...
Thank you! Your subscription has been confirmed. You'll hear from us soon.
ErrorHere