Starpoint e Magentahomme

Un evento esclusivo, giovedì 10 novembre,ha celebrato nelle “stanze” di tendenza, fra le più amate dai bresciani, quelle della boutique Magentahomme, Star Point,lo storico brand di abbigliamento uomo nato nel 1979. Un concerto di eccellenze tra moda, aperitivi, finger food,musica, con il dj set di Sinvergüenza & Nicola Veneziani,per una serata di grande successo, sempre sotto il visionario stile “Magenta”

Un marchio con oltre quarant’anni di storia torna a farci sognare. Ci raccontate la storia di Star Point?

La storia di Star Point comincia dal mare. E, come in ogni storia, è lo sguardo di chi l’ascolta e la sua immaginazione a scriverne un altro pezzo. Star Point nasce nel 1979. È Guido Pellegrini, perenne cacciatore di tinte e sensazioni, a disegnare la prima collezione. Sono il nero, il giallo, il rosso e il blu i quattro protagonisti dei primi capi iconici ispirati alla vela: caban da marinaio, maglie all striped, felpe con la stella, giacconi idrorepellenti e cerate.

A portare Star Point sulla cresta dell’onda è tuttavia la mano dell’eclettico Jean-Charles de Castelbajac, grazie al quale il brand conquista il mondo della moda. Se il successo è guidato da una lungimirante visione lifestyle, è il mondo del sailing, con il quale il brand condivide i valori, a fare da testimonial: nel 1983 Star Point diventa sponsor ufficiale dell’Azzurra, la prima imbarcazione italiana a partecipare alla prestigiosa America’s Cup. Sono la passione per il mare, la sfida e la scoperta che accomunano la squadra italiana e il brand total Made in Italy segnano l’inizio di un rapporto sincero e vincente sia in casa che oltreoceano.

Una stella gialla incastonata in un cerchio nero. Sì, una stella, da sempre simbolo di luce per i marinai che navigavano orientandosi con gli astri. Solo un occhio attento può accorgersi che le punte della stella sono arrotondate, come quelle di una stella marina. Si dice che quella stella sia esistita per davvero. Che il custode di un faro l’abbia raccolta sugli scogli al largo di un’isola del Mediterraneo e rigettata in mare dopo una tempesta. E che nelle notti di luna piena il suo riflesso risplenda nel mare al largo di quegli stessi scogli.

Total
0
Shares
Previous Article

Veleno, una nuova stella brilla in città

Next Article

L'armocromia di Apostoli Interior

Related Posts
Leggi di più

Mariaelena Samperi

anima travolgente, visionaria, folk, ma anche un po’ gipsy. La perfetta cittadina del mondo che percorre la “passerella”…
Leggi di più

MILENA SALVEMINI

Varcare l’ingresso della casa di Milena significa essere accolti da quella inebriante amabilità che probabilmente solo quel bon-ton…
Leggi di più

LAURA BARTOLI

un’intervista con Laura Bartoli può durare ore, pranzi e cene interminabili perchè il suo carisma, il suo animo…
Processing...
Thank you! Your subscription has been confirmed. You'll hear from us soon.
ErrorHere